LATTE DI SOIA

Ingredienti
  • 220 gr di fagioli di soia* gialla
  • 2 lt di acqua

Gli ingredienti contrassegnati con (*) sono Biologici.

 

 

Preparazione

Sciacquate i fagioli di soia e teneteli in ammollo per 24 ore in frigo, cambiando l’acqua più volte. I fagioli di soia sono poco digeribili e con l’ammollo si ammorbidiranno. Gettate via l’acqua dell’ammollo. Portate a bollore i 2 litri di acqua necessaria ed iniziate ad aggiungerla, poco per volta, ai fagioli. Frullate man mano i fagioli fino ad ultimare l’acqua.
A questo punto, ci sono diversi modi di procedere. Io uso il sistema cinese a crudo: filtro il composto con un colino a trama fine e poi con il classico tessuto di cotone (non trattato con detersivi) separo il latte dall’okara (cioè lo scarto, che potete usare per crocchette o altre ricette). Aggiungete la restante acqua per arrivare a due litri e portate a bollore per 8-10 minuti a fiamma bassissima per evitare che trabocchi. Potete usare questa preparazione per il tofu, quindi vi sconsiglio di dolcificarlo.
Travasate in bottiglie di vetro e conservate in frigo.