KNÖDEL O CANEDERLI AL SEITAN

Ingredienti
  • 250 gr. di pane* raffermo
  • 150 gr. di seitan*
  • 2 uova*
  • 250 ml di latte* vegetale (non zuccherato) a scelta
  • 1/4 di cipolla*
  • Burro* qb
  • Prezzemolo* qb
  • Farina* semintegrale di tipo 2 qb
  • Parmigiano* qb
  • Pangrattato* (se necessario)
  • Sale* marino integrale* qb
  • Pepe qb”

Gli ingredienti contrassegnati con (*) sono Biologici.

 

 

Preparazione

Tritate la cipolla finemente ed il seitan leggermente più grosso. Uniteli e fateli rosolare con una noce di burro.
Mescolare cipolla e seitan insieme al pane precedentemente tagliato a dadini di circa mezzo cm. per lato, crosta compresa.
In una terrina a parte sbattete le uova, aggiungete il latte vegetale ed il prezzemolo, quindi salate e pepate.
Unire tutti gli ingredienti delicatamente e lasciare riposare circa un quarto d’ora.
In base alla consistenza dell’impasto, se ritenete che sia troppo molle, potete aggiungere 1 o 2 cucchiai di farina.
A questo punto, potete formare i vostri Knödel, nella forma con un diametro di circa 5-6 cm, avendo cura di lavorarle con estrema delicatezza affinché il pane mantenga una consistenza porosa e non diventi una pappetta.
La consistenza dello Knödel non deve essere né asciutto, né molle. Nel primo caso allungate leggermente con il latte, nel secondo caso, rassodate con del pangrattato.
Adesso cuocete per 15 minuti i Knödel in acqua salata al minimo bollore e senza rimestarli.
A fine cottura, prelevateli con una schiumarola e lasciateli insaporire in padella con del burro per un altro minuto.
Serviteli con il loro burro fuso, un po’ di liquido di cottura, una spolverizzata di parmigiano e prezzemolo finemente tritato.